www.meteofunghi.it
banner meteofunghi
                         Crostata all'agarico violetto

INGREDIENTI (per 4 persone):
500 gr di cappelli di "agarici violetti" (Lepista nuda). Si possono anche utilizzare, da soli o nel misto: Hygrophorus pratensis, Cortinarius praestans, Cortinarius caperatus, Tricholoma columbetta, Tricholoma portentosum
250 gr di farina
200 gr di burro
un uovo
vino bianco secco
sale e pepe.


PREPARAZIONE:  preparate la pasta lavorando sulla spianatoia la farina con l'uovo, 100 gr di burro fuso, un pizzico di sale ed un poco di acqua. Quando la pasta sarà compatta ed omogenea, formate una palla e lasciatela riposare in luogo fresco per due ore.
Pulite con cura i funghi, tagliateli a pezzetti e metteteli in un tegame con 80 gr di burro, due cucchiai di farina, un po' di vino bianco ed un po' d'acqua (se occorre); salate, pepate e cuocete a fuoco basso per un'ora e mezza.
Stendete la pasta con il matterello formando un disco e deponetelo sul fondo di una tortiera precedentemente imburrata e infarinata; bucherellate la pasta con una forchetta e copritela con i funghi cotti. Decorate con listarelle di pasta disposte ordinatamente a scacchiera, distribuitevi copra qualche fiocco del burro rimasto e passate in forno già caldo, a calore moderato, per mezz'ora.