www.meteofunghi.it

Adenostyles alpina subsp. australis    (Ten.) Greuter    -    Famiglia delle Asteraceae

È una bella pianta erbacea, alta fino a 1 m, perennante tramite gemme emesse dal rizoma.

Ha un fusto rossastro, cilindrico, eretto, pubescente, ramoso in alto. Nella parte terminale è ramificato, con abbondanti peli ricciuti.

Le foglie del "cavolaccio meridionale" sono picciolate, con lamina reniforme.
Quelle basali, a margine finemente dentellato, con punta apicale, sono reniformi e larghe 20-25 cm. I denti sono acuti e quelli in corrispondenza dei nervi principali sono più lunghi.
Le cauline sono alterne, picciolate e con dimensioni sempre più piccole verso l'alto; quelle superiori sono prive di orecchiette amplessicauli e dentate più rozzamente.

Fiorisce durante l'estate.
L'infiorescenza è costituita da densi corimbi portati da peduncoli pelosi.
I numerosissimi capolini pauciflori, di colore rosa-violetto, sono composti da 3-4 fiori raccolti e sostenuti da un involucro cilindrico di squame lineari-lanceolate.
I fiori sono tubulosi, larghi 7-8 mm, con i sepali del calice ridotti ad una coroncina di squame ed una corolla cilindrica lungamente svasata nella parte terminale.

I frutti sono acheni striati, lunghi 3 mm, sormontati da un pappo di peli denticolari.

L'habitat preferito da questa Adenostyles sono i luoghi ombrosi umidi, le radure delle faggete ed i brecciai freschi, generalmente tra i 1000 e i 2.100 m.

banner meteofunghi