www.meteofunghi.it

Echium italicum    L.    -    Famiglia delle Boraginaceae

Echium italicum ("viperina maggiore") è una pianta erbacea bienne, eretta, alta fino a 150 cm, densamente coperta, sia sul fusto che sulle foglie, di setole patenti pungenti, biancastre o giallicce.

Le foglie cauline della "viperina maggiore" sono sessili e strettamente ellittiche; le basali, in rosetta, lanceolate ed attenuate alla base, sono lunghe 25-35 cm e larghe 1,5-4 cm.

Le infiorescenze ramificate, spiciformi o piramidali, con fiori addensati lateralmente al fusto, compaiono in primavera-estate.
La corolla, di colore biancastro, carnicino chiaro o azzurro pallido, lunga 10-12 mm, è strettamente imbutiforme, con lembo obliquo e finemente pelosa all'esterno.
Il calice, lungo 6-7 mm, è diviso fin quasi alla base in strette lacinie lanceolate.
Gli stami (4 o 5), molto sporgenti dalla corolla, hanno filamenti chiari.

I frutti sono mericarpi grigiastri a contorno triangolare.

Presente in quasi tutte le regioni italiane, ad eccezione della Valle d'Aosta e del Trentino Alto Adige, vive nei pascoli e negli incolti fino 1300 m s.l.m.

banner meteofunghi