www.meteofunghi.it

Gentianopsis ciliata    (L.) Ma    -    Famiglia delle Gentianaceae

Gentianopsis ciliata ("genzianella sfrangiata") è una pianta erbacea annua o bienne dotata di un fittone sottile, alta 10-25 cm, con fusto eretto, semplice o poco ramoso.

Ha foglie opposte, sessili, semiabbraccianti il fusto, spesso un po' rivolte verso l'alto, lanceolato-lineari ad apice acuto, con un'unica nervatura, lunghe 3-3,5 cm e larghe 3-4 mm.

In agosto-settembre produce generalmente un unico fiore apicale con calice e corolla quadripartiti.
La corolla, violetta, ha un diametro di 2,5-4 cm; presenta lobi sfrangiati alla base e denti acuti e sottili al margine.
Il calice, conico e privo di ali, ha denti triangolari acuti. L'ovario, leggermente peduncolato, ha lo stimma capitato. Gli stami sono 5.

I frutti di questa genzianella sono capsule monovalve.

Presente nelle regioni settentrionali e centrali italiane, vegeta in prati aridi, pascoli montani, pendii rupestri e brughiere, generalmente su suoli argillosi o calcarei, da 200 a 2200 m s.l.m.

banner meteofunghi