www.meteofunghi.it

Calocera viscosa    (Pers.) Fr.

Questo bellissimo funghetto può essere scambiato con piccole ramarie, dalle quali si distingue per l'habitat di crescita (legno di conifera), la carne gelatinosa, l'assenza di un tronco carnoso alla base.
È simile Calocera furcata, di dimensioni inferiori che si presenta a rametto singolo termiante a tre punte. Anche Clavulinopsis corniculata, simile ad una piccola clava, è a rametto singolo, terminante con 3-4 punte. Calocera cornea, di dimensioni inferiori, cresce su legno di latifoglia ed è a rametto singolo terminante con una sola punta.

Alto fino a 6 cm è gelatinoso, giallo, giallo arancio, di forma coralloide, con base allungata infissa nel substrato e rami in numero variabile che si dividono in 2-3 rami più piccoli; presenta le ultime ramificazioni a forma di dente aguzzo.
Ha una carne tenace, elastica e gelatinosa, di colore giallo.
Cresce su legno marcescente di conifera, in modo particolare di abete rosso (Picea excelsa).
È un fungo tossico.

banner meteofunghi