www.meteofunghi.it

Clitocybe candida    Bres.

Questa grande Clitocybe è simile al Leucopaxillus giganteus che ha dimensioni ancora maggiori, orlo del cappello scanalato o fessurato e odore farinaceo più gradevole.

C. candida ha un cappello piuttosto ampio che può raggiungere i 24 cm di diametro, di colore bianco candido tendente, con l'età, al crema chiaro nella parte centrale, carnoso, di forma irregolare, da emisferico a convesso, a piano, spesso imbutiforme specialmente a maturità, con orlo un po' striato, involuto nel giovane.
Il gambo, massiccio e poco slanciato, di questo grande fungo, può raggiungere gli 8 cm di lunghezza; è dritto e, talvolta, un po' svasato in alto, bianco, leggermente pruinoso nella parte superiore.
Ha fitte lamelle decorrenti, generalmente forcate, biancastre, facilmente staccabili dalla carne del cappello.
La carne è soda, biancastra, di sapore dolce ed emana un odore di farina un po' rancida.
Cresce nei prati e nelle radure dei boschi, spesso formando grandi "cerchi delle streghe", dalla tarda estate all'autunno.
È commestibile.

banner meteofunghi