www.meteofunghi.it

Hygrocybe conica var. chloroides    (Malençon) Bon

È un fungo di piccole dimensioni, piuttosto esile, con un cappello che può raggiungere i 4 cm di diametro, conico acuto, leggermente vischioso e lucido, con margine leggermente lobato e di colore citrino, giallo sporco, spesso con macchie verdastre specialmente all'apice, gradualmente imbrunente.
Il gambo, alto fino a 7 cm, facilmente staccabile dal cappello, un po' vischioso e concolore al cappello, annerente con l'invecchiamento, è piuttosto sottile, fibrilloso sericeo, fragile, farcito, poi cavo.
Le lamelle sono abbastanza larghe, adnate o sub-libere; inizialmente biancastre, poi giallo chiaro, infine giallo arancio.
La carne, biancastra nel giovane, tende a diventare giallastra, poi grigio verdastra, annerendo gradualmente nel fungo adulto; è acquosa, priva di sapore ed emana un lieve odore sgradevole d'inchiostro.
Cresce dall'estate all'autunno nei prati e nelle radure dei boschi.
È un fungo tossico.

banner meteofunghi